Stampa

Savino Genovese

savinogen

Savino Genovese attore, regista, drammaturgo e formatore. Nasce artisticamente a Settimo Torinese nel 1993 grazie all'incontro con Pietra Selva Nicolicchia, regista palermitana, allieva di Michele Perriera (Teatro Teatès di Palermo). Comincia la propria formazione nel laboratorio permanente di Settimo Torinese diretto da Pietra Selva Nicolicchia per poi entrare a far parte della Compagnia Viartisti nel 1995. Contemporaneamente al percorso della compagnia partecipa a numerosi workshops condotti da maestri di fama internazionale, tra tutti: Burkhard Kosminski, Raffaella Giordano, Francesca della Monica, Clode Coldy, Mamadou Dioume.Recita in tutte le produzioni della Compagnia Viartisti e, allo stesso tempo, viene coinvolto da altre compagnie quali: Casa degli Alfieri, Fondazione Sipario Toscana, Teatro Stabile Biondo di Palermo, Battello Ebbro, Tecnologia Filosofica. Ha diretto e scritto diverse opere teatrali su tutto il territorio nazionale, tra cui: il Progetto Jupiter finanziato dalla Comunità Europea, Mille biciclette in occasione del 25 aprile nella città di Piossasco (To), Fuochi d'artificio, semifinalista del Premio Scenario 2004, progetti sulla solidarietà e la donazione patrocinato da AVIS, AIDO, ADMO; Don & Sancho e il Gran Premio della montagna, presentato al Gioco del Teatro nel 2005. Parte nel 2007 per un viaggio di ricerca e arricchimento prima in Australia e poi negli Stati Uniti dove, nel 2008, viene ammesso per una sessione, in qualità di attore straniero, all’Actors Studio di Los Angeles diretto da Martin Landau e Mark Rydell. Nel 2008 fonda la Compagnia GenoveseBeltramo con Viren Beltramo.