Stampa

Viren Beltramo

Viren copiaViren Beltramo, attrice, formatrice e organizzatrice teatrale.  

All'etá di 14 anni scopre la passione per il teatro frequentando il suo primo laboratorio biennale condotto da Riccardo Gili. Parallelamente al proseguimento degli studi sceglie l'arte dell'attore come professione e frequenta il Corso Professionale per Attori proposto dal Tangram Teatro di Torino. Al termine del percorso incontra Mamadou Dioume e decide di seguirne il lavoro fino alla realizzazione del Progetto Verso Antigone nel 2006. In questa collaborazione si è occupata dell'organizzazione e della preparazione degli attori in assenza dell'artista oltre che essere attrice principale nell'Antigone di J. Anoulih. Contemporaneamente ha lavorato nella Piccola Compagnia della Magnolia negli spettacoli La casa di Bernarda Alba diretta da Antonio Diaz Florian del Theatre de l'Epeè de bois di Parigi e Monserrat. Nel 2007 riceve la menzione per la tesi di laurea in Scienze della Comunicazione dal titolo: Incontri ravvicinati del tipo Oriente-Occidente. Un'analisi dei segreti del Teatro No e delle piú nascoste influenze dell'arte orientale su quella occidentale. Conduce, dal 2007 ad oggi, laboratori e corsi per allievi delle scuole medie inferiori e superiori, corsi d'aggiornamento per insegnanti. Partecipa, come attrice, agli spettacoli Bella da morire di Beppe Gromi, produzione Fabula Rasa e La nave con la Compagnia Tecnologia Filosofica. Nel novembre 2007 parte alla ricerca di nutrimento per la sua indagine di ricerca nel campo dell'arte dell'attore e dell'espressione, dopo Australia e Stati Uniti, nel 2008 viene ammessa per una sessione, in qualità di attrice straniera, all’Actors Studio di Los Angeles diretto da Martin Landau e Mark Rydell. Nel 2008 fonda la Compagnia GenoveseBeltramo con Savino Genovese. Nel 2010 conclude a pieni voti il Master Destinazione Cultura in Economia e Management della Cultura presso la Facoltá di Economia di Torino. Oggi è in scena in tutte le produzioni della Compagnia GenoveseBeltramo.